La Cina ha bloccato l’accreditamento di Wikimedia Svizzera

La Cina ha bloccato l’accreditamento di Wikimedia Svizzera

Alla riunione di ieri del Comitato Permanente sul Copyright e i Diritti Connessi (SCCR) dell’Organizzazione Internazionale della Prorietà Intellettuale (OMPI), la Cina ha bloccato l’accreditamento di Wikimedia Svizzera e cinque altri capitoli nazionali del movimento Wikimedia.

Nel 2020 e nel 2021 la Cina aveva già bloccato l’accreditamento a l’OMPI di Wikimedia Foundation, l’organizzazione con sede a San Francisco che rappresenta a livello internazionale il movimento Wikimedia. Oltre a Wikimedia Svizzera, i capitoli Wikimedia di Francia, Germania, Messico, Svezia e Italia si sono candidati quest’anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

div#stuning-header .dfd-stuning-header-bg-container {background-color: #84b2df;background-size: initial;background-position: top center;background-attachment: initial;background-repeat: initial;}#stuning-header div.page-title-inner {min-height: 400px;}